Martina: una rosa per la sua Dea

Spread the love

Da una passione possono nascere lavori ricchi di talento e sentimenti, in grado di emozionare con le performance che ne conseguono sino a rimanere letteralmente nella storia dei Comicon.

Un clangore metallico che scuote il silenzio, un profumo di rose che si sente sino nei remoti angoli delle fiere… poi un bagliore dorato ed ecco a voi, uno dei dodici Gold Saints a difesa di Athena: Albafica di Pesci.

A vestirne i sacri panni, è Martina Fontanini ritratta in queste meravigliose foto che risplendono di luce propria, come l’armatura di questo cavaliere che presiede l’accesso al Tredicesimo Tempio.

Che dire di più? Martina si è dimostrata capace, colma di voglia di fare e chiaramente felice di poter creare i suoi personaggi preferiti, dimostrando di saperli interpretare alla perfezione.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *