Fumiko, un mucchietto di opere mandano in estasi il "palato" dei fan

Spread the love

È la prima volta che ho modo di scorgere e conseguentemente ammirare questa moltitudine di capolavori, scandagliando la sua essenza, non possiamo fare a meno di notare tutti gli aspetti più latenti, quelli che rendono unici i personaggi impersonati.

Un soggetto del genere, sul nostro cervello e sul nostro cuore, esercita gli stessi effetti che possono avere le sostanze stupefacenti, queste opere, coadiuvate dai sublimi scatti di: Giovanni Lorenzi, Carlo Brozzo, Martina Brui, Massimo Photo e Vincenzo Tocci, posso davvero essere identificate come una droga.

Tutti nella vita vorrebbero avere innanzi agli occhi una donzella come Fumiko Amane ricca di una straripante energia positiva e, grazie a queste straordinarie performance, abbiamo l’occasione di ammirarne le gesta artistiche.

Grazie ai personaggi: Konan e Mizukage di Naruto, Misa Amane di Death Note, Black Canary (il celebre personaggio di  Robert Kanigher e Carmine Infantino), Moltres (versione femminile e umanizzata) dei PokemonBlack Cat e Mileena di Mortal Kombat, Fumiko ha la possibilità di far fiorire le sue opere un po’ ovunque, mettendo in risalto i frammenti di quello che è il tessuto del suo stile.

Fumiko non è solo una poliedrica e brava cosplayer, ma è anche una dispensatrice di piacere, una superba artista capace di distillare piacevolmente emozioni  che nascono dai suoi capolavori.

Fumiko_Amane_Black_Canary Fumiko_Amane_Black_Cat  Fumiko_Amane_MIleena_Mortal_Kombat Fumiko_Amane_Mizukage_Naruto Fumiko_Amane_Moltres_Pokemon Fumiko_Amane_Konan_Naruto Fumiko_Amane_Misa_Amane_Death_Note

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *