Alexej: salpiamo tutti a bordo di una nave pirata

Spread the love

Il rumore delle onde, l’odore di salsedine e il canto piratesco di uomini dediti alla vita sul ponte di una nave; questo è il contesto in cui ci immergiamo per seguire le vicende di uno dei capitoli più appassionanti della saga di “Assassin’s Creed“.

Il quarto, ad essere esatti, specificato come “Black Flag“, a sottolineare il punto di vista che viene impersonato dal giocatore; il protagonista di questo magnifico episodio è Edward Kenway, un gallese intraprendente che inizierà questo viaggio per diventare un temuto pirata.

Calarsi in questi panni non è semplice, ma questa cosplayer non ha avuto problemi, risultando naturale; lei è Alexej Schmidt, un talento genuino che, con accorgimenti mirati, è riuscita a trasformarsi in questo ragazzo dal carattere ribelle.

Tantissimi complimenti per questa sfida vinta sicuramente alla perfezione, frutto di grande impegno e costanza, che nel suo complesso ha dato vita a un risultato apprezzato dal pubblico e certamente fonte di grande soddisfazione personale.

FOTO

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *