Martina Zangani, il Lucca Comics è stata una location perfetta per una Jinx ninfale

Spread the love

LUCCA COMICS 2018. Bellezza ed esclusività , un connubio vincente che porta la firma di Martina Zangani, una cosplayer spezina che quest’anno si è presentata al pubblico del Lucca Comics con un prestigioso Jinx Star Guardian di League of Legends.

Colori sgargianti e pose divine sono una porta che conduce l’estetica dell’etereo agli ammiratori, sensazioni che non potevamo fare a meno di trasmettere al pubblico della mankeynews.com. Martina è l’esempio lampante di come moda e Cosplay possono andare, dunque, a braccetto fra loro, distruggendo conseguentemente, ogni divisione fra il nostro settore ed altre realtà affini.

Ebbene sì, questa performance convive sia con questo straordinario personaggio del MOBA più amato del tempo, che con la storia delle prime waifu, quelle che con un sorriso solare e colori fortissimi scatenavano le folle e riempivano i palchi.

È una bellezza piacevole quella mostrata da questa ragazza, una performance che personalizza quell’idea che in tanti hanno di Jinx, un po’ folle, un po’ maledetta, per sfociare in un’interpretazione sì grintosa, ma anche estetica, creativa, elegante, ninfale.

Questa performance l’ho vista per sbaglio, cercando un lavoro di Inuyasha realizzato l’anno scorso, da un mio errore è nato un motto d’ammirazione per questo piacevole percorso espositivo, puro ed intenso, con uno sguardo romantico che scalda il cuore. Da vivere intensamente.

FOTO

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *