Terapia ragnatela, lo Spiderman emiliano al Policlinico di Modena

Spread the love

C’è chi dice che il Cosplay non è “roba seria”, c’è chi crede che la vita sia fatta solo per i vincitori, c’è chi dal mondo vede solo il bianco o il nero… Non esistono sfumature. A tutti coloro che antepongono l’amore per questo settore alla competitività, ai flame e alle invidie, invito a volgere lo sguardo verso chi – a testa bassa – regala armonia alle anime più fragili della società e lo fa anche attraverso questo settore.

Desidero, per tanto, dedicare questo spazio ad Antonio Baraccani un cavaliere contemporaneo che indomito lotta contro la vita al fine di infondere (nel suo piccolo) quella sicurezza che spesso viene meno a coloro che spesso sono costretti a lottare per una vita dignitosa e, conseguentemente, uno stato di salute migliore, come i bambini del Policlinico di Modena.

Antonio ha dedicato tutto il periodo delle festività pasquali, quello dove noi pensavamo ad una pasquetta a cena con la propria ragazza o in giro verso un posto sperduto, a chi Pasqua la passa su un letto d’ospedale. Così, indossando il suo costume, è divenuto un vero e proprio supereroe di quartiere.

Gesti forti ma dolci allo stesso tempo, sublimi ma semplici, unici e alla portata di tutti, perché il Cosplay è anche questo del resto, egli è un punto d’incontro verso qualsivoglia aspetto dell’esistenza di un gioco sfumato e imprevedibile chiamato vita.

FOTO

Pubblicato da Antonio Baraccani su Domenica 21 aprile 2019

Pubblicato da Antonio Baraccani su Domenica 21 aprile 2019

Pubblicato da Antonio Baraccani su Domenica 21 aprile 2019

Pubblicato da Antonio Baraccani su Domenica 21 aprile 2019

Pubblicato da Antonio Baraccani su Domenica 21 aprile 2019

Pubblicato da Antonio Baraccani su Giovedì 25 aprile 2019

Pubblicato da Antonio Baraccani su Giovedì 25 aprile 2019

Pubblicato da Antonio Baraccani su Giovedì 25 aprile 2019

Pubblicato da Antonio Baraccani su Giovedì 25 aprile 2019

Pubblicato da Antonio Baraccani su Giovedì 25 aprile 2019

LEGGI ANCHE

https://www.mankeynews.com/2019/03/12/emozioni-quando-durante-il-periodo-carnevalesco-spunto-un-rampante-batman-romagnolo/

https://www.mankeynews.com/2019/01/27/cosplayterapia-forse-e-possibile-il-batman-romagnolo-ne-e-un-esempio/

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *