World Cosplay Summit 2019, terminate le fasi eliminatorie: spuntano Costa Rica e Russia

Spread the love

Dal 5 all’8 maggio si sono susseguite – a colpi di gadget e costumi – le fasi eliminatorie della “coppa del mondo” dei cosplayers, ovvero il “World Cosplay Summit”. Si tratta di un evento mondiale attesissimo in ogni zona dove si respira aria di Cosplay e tra i tanti sono già spuntati dei bellissimi lavori che già possiamo guardare con non poca cupidigia.

Uno di questi è il Xayah gender e il Rakan da League of Legend del duo Bryan Vega e Daniel Cervantes, abili nell’interpretazione e nelle loro skill, sono riusciti a sbaragliare la concorrenza all’interno delle fasi preliminari costaricane tenutesi presso il Con-X Estadio Nacional / San José.

Forti, dinamici ed esperti in tutte le fasi dell’esibizione, risultano essere loro gli avversari da battere all’interno di un evento che – come ogni anno – europei e cosplayers d’oltreoceano stanno costruendo mattone su mattone al fine ultimo di onorare questa magica festa.

Anche la Russia “scopre le sue carte” e mostra anche i suoi vincitori Kurama e Cheshire Fox, sempre molto attenti al makeup, sempre con costumi a dir poco chirurgici e dietro di loro sorge un tradizione di Cosplay e skill che li rendono estremamente insidiosi. Questo è quanto in attesa dei preparativi per le fasi successive, stay tuned!

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *