Giulia, una intrepida e intrigante principessa Leila

Tra le calde e assolate spiagge di Tatooine facciamo la conoscenza di uno dei palazzi che è stata sede di alcune scene di Star Wars; se nominiamo Jabba the Hutt, ovviamente, non possiamo esimerci da ricordare anche una delle mise più belle viste in quest’opera.

Leila, la principessa di Alderaan, nella sua versione Slave, a ricordare come questo velo e queste colorazioni, una sorta di orientale tenuta adatta alla sua prigionia presso quello che è davvero il padrone di queste terre.

DA ROMA CON GRAZIA

Ed è di Giulia Corsini questa meravigliosa intepretazione, una delle tante di cui si è resa artefice, lasciandoci tutti senza parole e senza fiato. Un set, questo, che porta in auge un Cosplay ottimamente interpretato.

E un ulteriore ringraziamento, per aver reso possibile la presenza di queste foto, va sicuramente ad Alessio Buzi che ancora una volta è fotografo d’eccezione per la realizzazione di testimonianze di talento e bellezza.

FOTO

LEGGI ANCHE

https://www.mankeynews.com/2019/01/01/giulia-corsini-lartista-capitolina-che-da-un-tocco-principesco-nella-harley-di-paul-dini/

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *